Pensare, progettare, innovare: questo è il paradigma che vige in casa Astoria. L’azienda è infatti pronta per immettere in un mercato globale dinamico ed entusiasmante come quello del caffè non semplicemente una nuova macchina, bensì un’intera nuova linea di prodotti.

Core è la nuova classe di macchine Astoria che coniuga sapientemente design, funzionalità e passione, in un connubio unico e inimitabile.

La prima nata di questa linea è Core600, una macchina che si distingue per un design funzionale, dove linee semplici e moderne si affiancano a un’interattività user-friendly, resa possibile da diverse feature innovative.

Una tra queste è Sensitive Touch Buttons (STB), la nuova tastiera sensitive retroilluminata di Core600, che con una lieve pressione permette al barista di selezionare facilmente il caffè da erogare, evitando qualsiasi rischio di perdita di sensibilità dello schermo legato a dita umide, polvere di caffè o impurità.

Lo scaldatazze è stato reinventato ed è diventato una lampada di design, con luci a led personalizzabili nell’intensità e nel colore, che esaltano la tridimensionalità della macchina, rimettendola al centro del locale e caratterizzando l’atmosfera di ogni ambiente.

Studiati per esaltare la raffinatezza delle forme di Core600, i fianchi in acciaio, satinato o verniciato in base al match con l’area in cui verrà inserita, conferiscono robustezza, solidità e affidabilità a una macchina che diventa resistente all’urto, all’usura e alla corrosione nel tempo.

All’interno di Core600 pulsa il cuore Astoria, unione di tradizione, tecnologia e passione per l’espresso.